Pieve di San Pietro a Gropina

Pieve_di_GropinaSituata nella località di Gropina, vicino Loro Ciuffenna, la pieve desta particolare interesse per la monumentalità dell’edificio: la facciata è semplice in pietre conce, l‘interno a tre navate su colonne monolitiche con capitelli decorati di rara intensità iconografica oltre ad un ricco programma decorativo dei capitelli raffiguranti; nella navata destra, straordinari motivi fantastici, elementi simbolici e fitomorfi, probabilmente eseguiti da maestranze padane; quelli della navata sinistra, più complessi, raffigurano scene dell’Antico e del Nuovo Testamento, probabilmente frutto di maestranze provenzali.

Pieve di Gropina: Capitello - Loro Ciuffenna

La navate centrale si conclude con un abside semicircolare caratterizzata da due ordini sovrapposti di loggette. Alla quarta colonna di destra poggia un pulpito semicircolare riccamente scolpiti con figure zoomorfe, elementi geometrici e motivi vegetali, sostenuta da due colonnette annodate sormontate da un capitello con figure antropomorfiche: ritenuta contemporanea alla chiesa in realtà recenti studi anticipano la sua realizzazione a epoca longobarda.

La Pieve di Gropina rappresenta il più importante esempio di architettura romanica nel Valdarno: risalente al 1016, fu eretta sui resti di due chiese preesistenti.